News

BANDO SERVIZIO CIVILE 2016

Martedì 30 maggio è stato aperto il bando per la presentazione delle domande da parte dei/lle volontari/e che vorrebbero partecipare al progetto di Arci Servizio Civile.


CHI PUO' PARTECIPARE AL BANDO

Possono presentare domanda:

- cittadine/i che abbiano compiuto 18 anni e non abbiano superato i 28 anni e 364 giorni alla data della presentazione della domanda, quindi:
            - cittadini italiani

                - cittadini degli altri Paesi dell'Unione europea
                - cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti

- cittadine/i che non hanno riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per
delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

CHI NON PUO' PARTECIPARE AL BANDO


- Giovani che abbiano già prestato servizio civile nazionale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista, o che lo stiano prestando ai sensi della legge n. 64 del 2001, nonché coloro che alla data di pubblicazione del presente bando siano impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile nazionale per l’attuazione del programma europeo Garanzia Giovani e per l’attuazione del progetto sperimentale europeo IVO4ALL;
- giovani che abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.
- giovani che appartengono a corpi militari o forze di polizia.

COME BISOGNA PRESENTARE LA DOMANDA

La consegna della domanda completa e firmata può avvenire in tre modi:
- tramite Posta Elettronica Certificata, (PEC), indirizzata esclusivamente all’indirizzo PEC di ASC Nazionale (arciserviziocivile@postecert.it) come da art. 16 bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009,n.2. I candidato che utilizzerà questa modalità di invio deve essere titolare di un indirizzo PEC e deve allegare tutta la documentazione richiesta in formato PDF;
- a mezzo “raccomandata A/R” , che deve pervenire entro la data di scadenza del bando, all’indirizzo indicato nel frontespizio del progetto;
- consegnata a mano all’indirizzo indicato nel frontespizio del progetto.

Ogni altra modalità è causa di esclusione.


COSA DEVE PRESENTARE IL CANDIDATO E A CHI

La domanda si compone di:

- allegato 2 datato e firmato (scaricabile dal sito www.arciserviziocivile.it);
- allegato 3 datato e firmato (scaricabile dal sito www.arciserviziocivile.it);
- fotocopie della carta di identità e del codice fiscale;
- certificato medico (solo per i soggetti selezionati e i soggetti in graduatoria). 

La documentazione deve essere completa, altrimenti non è possibile passare alla fase dei colloqui.


La scadenza per la presentazione delle domande è il
30/06/2016 alle ore 14,00.
 

 

POSTICIPATA AL 08/07/2016 ALLE ORE 14.00

I documenti dovranno essere consegnati
solo ed esclusivamente a:
Arci Servizio Civile Ancona
Via di Passo Varano n.228 – 60131 Ancona
Email: ancona@ascmail.it
Tel. 071 203045


Al momento della ricezione della domanda verranno comunicate le date dei colloqui di selezione.bentley breitling replica watch prices

www.arciserviziocivile.it

 

Accetto il Regolamento sulla Privacy